Un Cordiale invito dai Testimoni di Geova alla Commemorazione della morte di Gesù, a Latina, presso Hotel Europa, Hotel Garden, Hotel Excelsior, Sale del Regno

Scadenza visibilità su home page: 
20/03/2016
 
Latina— I testimoni di Geova commemoreranno la morte del nostro Signore Gesù Cristo mercoledì 23 marzo 2016, radunandosi dopo il tramonto nelle 3mila comunità presenti in tutta Italia.
 
Si tratta della più importante celebrazione di questa confessione cristiana, che trae origine dal comando che diede Gesù stesso agli apostoli durante l'ultima cena: "Continuate a fare questo in ricordo di me".
Lo scopo del Pasto Serale del Signore è quello di ricordare Gesù, in segno di gratitudine per il sacrificio che ha compiuto per noi. Il modello stabilito da Gesù ci aiuta a determinare non solo la frequenza della Commemorazione ma anche il giorno e l’ora in cui deve tenersi. Gesù diede inizio alla celebrazione dopo il tramonto del 14 nisan del 33, secondo il calendario lunare della Bibbia (Matteo 26:18-20, 26). Ogni anno la Commemorazione della morte di Gesù viene celebrata dai testimoni di Geova nel giorno in cui secondo la tradizione morì il Figlio di Dio.
Quest’anno l’anniversario della morte di Gesù ricorre mercoledì 23 marzo. I Testimoni di Geova Vi invitano a celebrare con loro in questa data la Commemorazione che Gesù ha istituito. Si potrà ascoltare un discorso che spiegherà il valore che la sua morte può avere per noi e per le nostre famiglie.
Nel nostro paese lo scorso anno hanno assistito alla celebrazione 450.000 persone, tra testimoni di Geova e simpatizzanti. A livello mondiale sono stati quasi 20milioni coloro che si sono radunati per l'evento nelle oltre 118mila comunità presenti in 240 paesi. Nella sola città di Latina oltre 1.300 persone hanno celebrato la ricorrenza.
La ricorrenza a Latina si celebrerà oltre che nei luoghi propri di adunanza in Via Moncenisio e in Via dei Messapi, eccezionalmente anche presso la sala conferenze dell’ Hotel Europa, dell’Hotel Garden, dell’Hotel Excelsior a Latina Scalo
L’orario di inizio è fissato per le ore 19:00
A Latina, sarà possibile assistere alla commemorazione della morte di Gesù anche nella lingua
russa ,rumena , in spagnolo e nella Lingua Italiana dei Segni, presso i luoghi di adunanza dei testimoni di Geova.
 
Come avviene in tutti gli incontri dei Testimoni, l’ingresso è libero e non si fanno collette.
 
responsabile relazioni esterne
Daniele Papa