La prima candidatura pontina al Premio Albert Einstein del prof. Enzo Bonacci nel 2010

Nel 2010 il prof. Enzo Bonacci è stato il primo pontino a ricevere la nomination al prestigioso Premio Scientifico Internazionale “Albert Einstein”. Lo stimato docente di Matematica e Fisica del Liceo Grassi di Latina è stato invitato dal Consiglio Culturale Mondiale alla XXIV cerimonia di consegna del premio, insieme ad altri ricercatori provenienti da ogni nazione, per i suoi studi teorici sulla natura intrinseca dello spazio-tempo, ipotizzato a sei dimensioni anziché a quattro com’è oggi accettato in Fisica (vedi file pdf scaricabile).
 
Sempre nel 2010 l’Associazione Pontina di Astronomia APA-LAN ha conferito un riconoscimento al prof. Enzo Bonacci, in qualità di responsabile del Planetario “Livio Gratton”, per la quantità e la qualità delle iniziative di Astronomia ed Astrofisica messe in campo dal docente pontino
( L'astronomia pontina acquista spessore internazionale grazie al prof. Enzo Bonacci,
Astronomia pontina, l'impegno del professor Enzo Bonacci da i suoi frutti,
Bon voyage, Voyager-1, storie… spaziali al liceo "Grassi" ).

Nello stesso anno, infine, il prof. Bonacci è stato il primo pontino ad essere accettato nella Società Astronomica Italiana (SAIt) ed stato tra i 30 docenti selezionati per la XV Scuola Estiva di Astronomia a Stilo (RC).

 I riconoscimenti del 2010 ed altri di quel periodo
( un breve curriculum di una delle figure più brillanti del panorama scientifico latinense..Enzo Bonacci,
una disamina sullo "studio-sperimentale sulla cristallizzazione dell'acido citrico monoidrato (cam)",
il XV premio magna grecia le scienze assegnato al prof. Enzo Bonacci il 16.06.2012,
il XII premio immagine latina per le scienze assegnato al prof. Enzo Bonacci il 13.12.2009,
la prima candidatura pontina al premio sapio del prof. Enzo Bonacci nel 2008,
attestato di merito conferito dal parlamento europeo al prof. Enzo Bonacci il 28.02.2006,
attestato di merito conferito dalla rete scolastica myeurope al prof. Enzo Bonacci nel 2006 ) hanno segnato il ritorno sulla scena culturale latinense, questa volta da prof., di quello che vent’anni prima era stato un alunno prodigio (i successi scolastici di Enzo Bonacci negli anni '80) e aveva ricevuto le onorificenze del Comune per meriti scolastici (attestato di merito conferito dal Comune di Latina al prof. Enzo Bonacci il 18.12.1987).


AllegatoDimensione
Enzo Bonacci Premio APA-LAN 2010.pdf57.27 KB
Enzo Bonacci Premio Einstein 2010.pdf426.42 KB
Enzo Bonacci SAIt 2010.pdf672.9 KB